I LATINENSI RACCONTANO LATINA

itLatina

CONSIGLI UTILI NEWS

Attività consentite su pista ciclabile e nuove norme

Attività consentite su pista ciclabile - Giovane Donna in riva al mare

Attività consentite su pista ciclabile, ecco la riapertura! Anche nella Regione Lazio ovviamente c’è una graduale riapertura; e si sta riprendendo, con le dovute precauzioni, un po’ di “vita normale”. Potremo andare a passeggiare sul lungomare, ma potremo farlo con le dovute precauzioni e con il distanziamento. Osservare poche semplici norme, eviterà di tornare a vedere una risalita dei contagi e una nuova chiusura che in estate sarebbe molto più dura da sopportare.

Attività consentite su pista ciclabile

Al riguardo, con apposita ordinanza, che a breve sarà pubblicata sull’Albo Pretorio del Comune di Latina ha preso le decisioni del caso; per tutelare la salute pubblica. Il Sindaco Coletta, ha stabilito che, a partire dal 6 maggio 2020, i cittadini potranno tornare svolgere attività motoria o sportiva. Sarà inoltre possibile recarsi lungo la pista ciclabile di Via del Lido; sul lungomare e sulla spiaggia di Latina.

Attività consentite su pista ciclabile - Pista Ciclabile vicino al mare

A lungo i cittadini e non solo, hanno anelato a queste passeggiate un po’ spensierate e il desiderio si sta concretizzando. Naturalmente si dovrà mantenere le giuste distanze di sicurezza. Per quanto riguarda la spiaggia tuttavia, è consentita anche la pesca da riva mentre è vietato prendere il sole; e per ora anche fare il bagno in mare. Al momento per i cittadini non sarà possibile nemmeno svolgere qualsiasi altra attività sportiva legata al mare; come il surf e quant’altro.

Attività consentite su pista ciclabile, lungomare e spiaggia a Latina

Per il momento, osservando tutte le norme governative, a cui anche Latina e provincia dovranno attenersi scrupolosamente, le attività consentite devono comunque essere limitate. Tutte le attività all’aperto, saranno svolte nel rispetto della distanza interpersonale fissata dal DPCM del 26 aprile 2020. Per il prossimo futuro sarà tassativo rispettare la distanza  di almeno due metri per l’attività sportiva; inoltre almeno un metro per ogni altra attività. Non rispettare le norme è un reato, quindi si tenga presente che è vietato qualunque assembramento e anche drappelli, da evitare. Sarà bene mettersi sempre in fila, distanziandosi con discrezione da chi ci precede.

Attività consentite su pista ciclabile - Ragazza che legge in spiaggia

Come ha sottolineato il sindaco Damiano Coletta, sarà possibile raggiungere la pista ciclabile, lungomare e spiaggia con i propri mezzi o con mezzi pubblici. Quindi, si potrà liberamente svolgere lì l’attività motoria o sportiva.

Sindaco di Latina

Sempre secondo il sindaco, anzi come raccomanda, questo non significa che da ora in poi saremo liberi di provocare pericolosi affollamenti. Fino ad ora, nonostante le serie difficoltà nell’adattarsi ad una situazione nuova di criticità, i cittadini di Latina si sono comportati in maniera esemplare. Nonostante la quarantena e il rischio contagio, tutti dovremo continuare a dimostrare di avere grande senso di responsabilità; per uscire gradualmente dal pericolo pandemia. Abbiamo sperato il picco, e siamo in trand discendente, quindi con senso civico ne verremo fuori. Le misure sul distanziamento sociale vanno rispettate alla lettera; non molliamo proprio ora perché tornare indietro adesso sarebbe un duro colpo da digerire, sotto tutti i punti di vista. Guanti e mascherina devono accompagnarci ancora per un po’. Inoltre sarà bene avere in borsa una trousse; con disinfettante, salviette disinfettanti, guanti  mascherina di ricambio.

Attività consentite su pista ciclabile e nuove norme ultima modifica: 2020-05-07T09:00:00+02:00 da Redazione
To Top