itLatina

ARTE PERSONAGGI

Claudio coccoluto ci lascia, indimenticabile in C.O.C.C.O.

Claudio Coccoluto - il noto artista Coccoluto alla consolle

Claudio Coccoluto ci ha lasciati e lo ha fatto con discrezione, tuttavia restando profondamente legato a quella magia che è la musica. Negli ultimi trent’anni in Italia e nel mondo ci sono stati molti DJ, ma lui era un fuoriclasse, così come lo ricorda Linus, anima storica e leader di Radio Deejay.

Claudio Coccoluto

Coccoluto, dj e produttore di fama internazionale, in queste ore ha commosso il mondo della musica, con quel suono che era unico ed era solo suo. Originario di Gaeta, Linus ricorda che era sempre da lì che partiva. Poteva andare a lavorare in qualunque posto, ma la sua base era quella. Ne è passata d’acqua sotto i ponti da quando giocava con i dischi nel negozio del padre e il mondo già lo aspettava.

Claudio Coccoluto - Coccoluto A Radio Deejay

Sui social subito il grande amore dei fan si è materializzato, con la richiesta di rendergli omaggio stasera nellaprima serata di Sanremo. Naturalmente, Amadeus, e Fiorello che per tanti anni hanno fatto parte della squadra di Via Massena, figli di quella radio, lo omaggeranno. Ricorderemo Claudio Coccoluto sul palco dell’Ariston, un ragazzo fantastico che se ne è andato ancora giovane”.  All’annuncio la sala stampa si è alzata per applaudire commossa.

Claudio Coccoluto C.O.C.C.O.

Ricordiamo che al festival, nel 2003, 2007 e 2013 era nella giuria degli esperti. Dopotutto per i fan lui era stato per molto tempo C.O.C.C.O. Come dicevamo ha fatto parte della squadra di Radio DEEJAY, e quello era il nome del suo il programma. Ricordandolo Linus ha detto: In ogni mestiere ci sono quelli bravi, quelli molto bravi, lui ere fuoriclasse. Claudio era uno di questi. Felice di esserti stato amico, spero tu sia sereno”.

Consolle Coccoluto - una serata alla consolle all'aperto

Coccoluto, ancora giovane, ha perso la sua battaglia con una malattia con cui combatteva da un anno. E’ mancato a Cassino, dove viveva con la moglie e i figli. Avrebbe compiuto 59 anni ad agosto. “Il nostro amatissimo papà questa notte ci ha lasciati”, ha annunciato sui social il figlio Gianmaria. I funerali, ha aggiunto, si svolgeranno mercoledì 3 marzo “alle 15 nella Basilica Santa Maria in Montesanto (Chiesa degli Artisti), Piazza Del Popolo Roma”. 

Radio Deejay e Linus

Dj specializzato nella musica house, tra l’altro primo dj europeo a suonare al Sound Factory Bar di New York, Coccoluto era speciale, e tanti colleghi lo stanno ricordando sui social. La commozione continua a scorrere sul web. Gli amici di sempre sono stati tra i primi a postare il loro dolore. ”Ciao Claudio, chiacchierare con te di musica è stato illuminante..sei stato fonte di ispirazione per me e per molti altri dj. Rip”; queste le parole del collega torinese Gabry Ponte su Instagram.

Claudio Coccoluto - copertina di un vinile di Coccoluto

“Ti voglio ricordare così.. Cocco amico mio, ci rivedremo in qualche club lassù, intanto testami i suoni e impianto come sai fare solo tu. Eri un signore della musica. Rip”, sempre sul social il dj Ringo ha ricordato l’amico. Non poteva mancare un pensiero di Claudio Cecchetto sul Corriere online, doveha raccontato come Coccoluto non abbia mai ceduto ai suoi corteggiamenti per averlo in radio stabile.

Claudio Ceccehtto

Dice Cecchetto: “Era un intellettuale della consolle. Il suo essere fedele alla tradizione lo ha reso diverso da tutti gli altri”. Gaeta piange uno dei suoi figli più illustri, che amava profondamente la musica, queste le sue ultime parole sui social: “E coloro che furono visti danzare, vennero giudicati pazzi da quelli che non poteva udire la musica”

Fonte foto, pag. Uff. FACEBOOK Claudio Coccoluto

Claudio coccoluto ci lascia, indimenticabile in C.O.C.C.O. ultima modifica: 2021-03-03T08:00:00+01:00 da Redazione

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
To Top
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x