I LATINENSI RACCONTANO LATINA

itLatina

pubbliredazionale ARTIGIANATO ONLUS

Distribuzione alimentare di via Cervone, Centro Operativo attivo

distribuzione alimentare di via Cervone - le associazioni con il sindaco
Articolo promozionale

Distribuzione alimentare di via Cervone; per stare tra la gente. Con la composizione e consegna dei pacchi alimentari da parte dei volontari di Protezione Civile, Coordinati da Croce Rossa. Il Centro Operativo Comunale in via Cervone; amplia la propria operatività. Ciò grazie allo straordinario impegno del Comitato di Latina della Croce Rossa, della Caritas diocesana; e delle associazioni di Protezione Civile. Tutti si sono attivati coordinandosi  all’interno del coordinamento comunale.

Distribuzione alimentare di via Cervone

L’aiuto alimentare è destinato attualmente alle 1360 famiglie; che sono nell’elenco dei Servizi Sociali. L’aiuto previsto, viene integrato continuamente nelle tantissime operazioni di solidarietà; a cui corrisponde una presa in carico completa dei bisogni. Sarà consentito tra qualche tempo anche il ritiro dei pacchi in loco. Ciò visto il graduale ritorno alla normalità come; da disposizioni del Governo.

distribuzione alimentare di via Cervone - Protezione Civile al lavoro

In questi giorni; sono stati presentati i locali allestiti anche per queste nuove finalità. Oltre al Sindaco, Damiano Coletta; l’assessore al Personale, la Polizia Locale e la Protezione Civile Maria Paola Briganti. Presente l’assessore al Welfare; Patrizia Ciccarelli. Anche l’assessore alla Partecipazione, Cristina Leggio. Al riguardo, il vice Sindaco Briganti; ha affermato che un altro consistente passo in avanti è stato fatto da parte del Centro Operativo Comunale. Esso fornisce aiuti consistenti. Ciò è possibile attraverso le associazioni; con il coordinamento comunale. Anche con la Croce Rossa di Latina; e la Caritas diocesana.

Distribuzione alimentare di via Cervone aiuti pontini alle famiglie

Si tratta di un servizio sempre più puntuale; che riesce a soddisfare le complesse esigenze di questa emergenza. Grazie all’organizzazione messa in atto; si è riusciti a dare una risposta alla città. L’assessore al Welfare, Patrizia Ciccarelli; ha affermato che fin dall’inizio dell’emergenza, l’intenso lavoro e direi meticoloso, guardando alle settimane trascorse, doveva servire per dare risposte. Ciò non soltanto nell’immediato; ma anche nel lungo termine.

distribuzione alimentare di via Cervone - Protezione Civile con gli alimenti da smistare

L’obiettivo dei Servizi Sociali è essere all’altezza dei nuovi bisogni delle fasce più fragili; che stanno emergendo. L’intervento dell’assessore alla Partecipazione, Cristina Leggio, è incentrata sulla partecipazione attiva della città; alle iniziative di solidarietà. Orbene sono davvero moltissime le associazioni; e i cittadini che si sono attivati. Ciò per dare risposte solidali immediate. Basti pensare infine al contributo straordinario; dato dai molti Referenti di Quartiere. Oppure pensare a quanti hanno supportato l’iniziativa del Carrello Solidale.

Carrello solidale

Coesa è stata la rete di supporto; attivata con il contributo di associazioni e imprese. A tutti loro un grazie sentito. Oggi, ancora insieme, vogliamo guardare oltre l’emergenza; lavorando per la costruzione di una Rete di coordinamento, contrastando la povertà. Al riguardo la Rete è sempre aperta; ad ulteriori contributi. Latina però non si ferma mai. Basti pensare al Bonus affitti. Sono state presentate 1490 domande; per 870mila euro.

distribuzione alimentare di via Cervone - Protezione Civile che riceve gli aiuti

Il Comune di Latina ha avviato le procedure. Esse sono finalizzate alla concessione dei contributi integrativi. Ciò per coloro che sono in possesso dei requisiti previsti. Ciò sia quindi per case di proprietà pubblica; sia di proprietà privata in locazione. A seguito del bando pubblicato dall’Ente con determinazione dirigenziale n.597 del 14 aprile 2020. Ciò a cura del Servizio Politiche di Gestione ed Assetto del Territorio. Quindi, alla data del 15 maggio 2020; sono state presentate 1490 domande.

Bonus affitti a Latina

Di queste inoltre; circa 20 già escluse per mancanza di requisiti. Gli uffici hanno lavorato a pieno ritmo; per esaminare le domande. Tutto ciò per garantire all’Amministrazione; un adempimento così gravoso. Atto necessario in questo periodo emergenziale; causato dal coronavirus. L’elenco delle domande finora ammesse; sarà trasmesso alla Regione Lazio entro lunedì 25 maggio. Il Comune, dopo le dovute verifiche; pubblicherà la graduatoria degli aventi diritto. Poi provvederà ad erogare direttamente i contributi. La somma attualmente calcolata quindi; è pari a circa 871mila euro. l’Assessore Francesco Castaldo; ha voluto ringraziare tutti gli uffici. Essi hanno profuso il massimo impegno. In particolare ha elogiato inoltre la Dirigente del Servizio; Arch. Eleonora Daga. Infine il gruppo di lavoro appositamente costituito.

Distribuzione alimentare di via Cervone, Centro Operativo attivo ultima modifica: 2020-05-25T07:00:00+02:00 da Redazione
To Top