itLatina

ARTE ASSOCIAZIONI

“Favole al Telefono”, lo spettacolo in streaming del Teatro Ragazzi

Favole Al Telefono - locandina dell'evento pontino

Favole al telefono, il doppio appuntamento su Facebook sabato 20 e domenica 21 febbraio, nell’ambito della rassegna del Comune “La Cultura e l’Arte al tempo del Covid”.

favole al telefono - Locandina dell'associazione

Usando i mezzi moderni a diposizione, si potrà raccontare delle favole ai bambini, cercando di regalare un’atmosfera magica; perché con qualche effetto speciale, si può volare con la fantasia.

Favole al telefono

Il progetto “Favole al Telefono”, trae origine dalla celeberrima, omonima raccolta di favole di Gianni Rodari. Si tratta di uno spettacolo in prosa teatrale live streaming. L’idea è stata voluta  dall’Associazione Culturale Teatro Ragazzi di Latina, con il contributo del Comune di Latina; Assessorato Cultura, Turismo e Sport, nell’ambito dell’Avviso pubblico “La Cultura e l’Arte al tempo del Covid”.

Favole al telefono - Bambina nel mondo delle favole

Orbene, l’intento principale perseguito dal Teatro Ragazzi, è quello di offrire al suo giovane pubblico una esperienza quanto più possibile simile a quella che da anni l’Associazione promuove sul territorio della nostra provincia data l’impossibilità odierna di frequentare i teatri. Certamente non manca l’inventiva e la voglia di fare anche in un momento così difficile e ogni attività così creativa va premiata e speriamo seguita. Da questa esigenza nasce il progetto volto alla ricerca di multidisciplinarietà e ibridazione dei linguaggi teatrale e filmico.

Favole al telefono Associazione Teatro Ragazzi di Latina

Si vuole operare in qualche modo in “cross over mediali” di diversa origine, a seconda delle situazioni proposte. L’idea di un racconto in cui l’interpretazione da parte di attori, con le tecniche di Chroma Key e contributi video, convivono per garantire una buona fruizione.

nonna che racconta - Nonna che racconta le fiabe

Il pubblico deve potersi immergere, anche se non sarà come a teatro, né al cinema, ma una “terza dimensione” in grado di sfruttare gli elementi di tutti e due gli universi. Forse è più facile viverla l’esperienza, piuttosto che spiegarla, quindi, perché no? Ragion per cui, le favole che il Ragionier Bianchi racconta alla sua bambina passano dalla cornetta del telefono allo schermo dello smartphone e di altri supporti digitali; pc, tablet, smart tv, ovvero i nuovi mezzi di “trasporto” per raggiungere i mille mondi della fantasia di Rodari, sono davvero tanti. Addirittura parliamo di pianeti lontani che raccontano storie vicine a noi.

La cultura e l’arte al tempo del Covid

Parliamo di quelle stesse storie che fanno sognare, divertire o emozionare quando una nonna, un papà, una zia che le raccontano prima di dormire. Il Teatro Ragazzi è una delle eccellenze, che da moltissimi anni, vivono e colorano il nostro territorio e anche oltre! Tra l’altro lo ha  dichiarato l’Assessore alla Cultura Silvio Di Francia promuovendo la cultura teatrale tra i giovani e giovanissimi.

Favole al telefono - Veliero che spunta da un tomo

Infine, il progetto sappiamo che ora corrisponde, allo spirito del bando; che è letteralmente quello di non arrendersi a una situazione che ha penalizzato proprio lo spettacolo dal vivo e specialmente la cultura teatrale. Speriamo che siano tanti in streaming dalla pagina Facebook del Teatro Ragazzi di Latina e del Comune di Latina. Lo spettacolo sarà online in prima e seconda parte; il 20 e il 21 febbraio alle ore 18.00.

“Favole al Telefono”, lo spettacolo in streaming del Teatro Ragazzi ultima modifica: 2021-02-19T08:00:00+01:00 da Redazione

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Katia Stranges

Bella iniziativa 😊

Katia Stranges

Bell’ iniziativa!

To Top
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x