itLatina

CIBO CUCINA TRADIZIONALE

Fichi d’India in cucina, una vera scoperta

Fichi d’India in cucina - Panorama con grandi fichi d'india

Fichi d’India in cucina, loro che sono un po’ l’emblema della costa mediterranea, non solo della costa, ma anche dell’entroterra. Sono bellissimi da vedere incastonati sulle monumentali piante, ma anche una prelibatezza per il palato.

Fichi d’India in cucina

Eppure molti non si avvicinano a questi gustosi frutti dai colori vivaci, per diffidenza o per paura delle spine, ma è solo un pregiudizio. Certamente questo prodotto negli ultimi anni è stato ampiamente rivalutato. Il fico d’India ha comunque tante proprietà benefiche, talvolta inaspettate. Ad esempio la polpa succosa e carnosa è, ricca di acqua, zuccheri, vitamine e sostanze minerali, come la vitamina C.

Fichi d’India in cucina - fichi d'India Maturi

Contengono anche molto potassio, magnesio e anche fibre. Il fico d’India, inoltre, aiuta ad assimilare meno grassi e zuccheri tenendo a bada la glicemia. Ma i benefici di questo frutto non finiscono qui perché pochi sanno che favorisce la diuresi, riducendo il rischio di calcoli renali. Mangiare fichi d’india significa fare il pieno di antiossidanti utili per combattere i temutissimi radicali liberi. Nondimeno, anche le foglie, sono utilissime. Con esse si può preparare un gel che è un toccasana per la pelle.

Risotto ai fichi d’india

Questo gel possiede proprietà lenitive che aiutano a contrastare le scottature calmando la pelle irritata. Tornando al frutto vero e proprio, con esso si preparano confetture, gelati, sciroppi, frittelle e molto altro. Partiamo con un piatto sorprendente. Procuriamoci 10 bucce di fichi d’India, 5 cucchiai d’aceto, 2 cucchiai di zucchero, 1 cipolla rossa, peperoncino, olio d’oliva, sale e basilico. Sbucciando i fichi d’India, laveremo con acqua corrente le bucce. Sbollenteremo il tutto in acqua salata per circa 2 minuti.

Fichi d’India in cucina - Fichi D'india di vari colori

Scoleremo le bucce e le taglieremo a listarelle. Nel frattempo faremo soffriggere in una padella antiaderente a fuoco basso la cipolla tritata, con olio extravergine e peperoncino. Uniremo le bucce dei fichi d’India e lasceremo cuocere per un paio di minuti. Condiremo poi con l’aceto, aggiungendo lo zucchero, amalgamando il tutto e cuocendo ancora per un minuto. La pietanza dovrà riposare una mezzoretta e poi la si potrà servire.

marmellata di fichi

Con i fichi d’India si può rendere unico un piatto della tradizione. Procuriamoci 8 fichi d’India, scalogno, del riso Carnaroli, olio extravergine d’oliva, menta, vino bianco, un po’ di brodino vegetale, parmigiano, e del burro. Sbucceremo i fichi, mettendo la polpa in una pentola, con dell’olio e un po’ di scalogno tritato, lasciando sciogliere in cottura. Quando vedremo una consistenza cremosa, passiamo un po’ con il mixer. Nel frattempo tosteremo il riso con dell’olio. E ancora un po’ di scalogno.

Fichi d’India in cucina - Fichi Con Spine maturi

Sfumeremo con del vino bianco. Uniremo il succo dei fichi d’India e del i brodo vegetale. Lasceremo andare per un po’, fino a cottura completa. Quindi uniremo alcune foglie di menta e se piace mantecheremo con burro e parmigiano. Infine possiamo servire. Per i palati più raffinati, c’è la deliziosa mostarda di fichi d’India. Dovremo procurarci almeno 1 kg di fichi d’India, un’arancia, un pizzico di cannella e di finocchio.

Mostarda

Qualche chiodo di garofano, e un po’ d’amido di mais. Sbucceremo i fichi a pezzettoni. Li faremo cuocere in pentola a fuoco moderato per 15 minuti. Dentro metteremo l’arancia, cannella, i chiodi di garofano ed i semi di finocchio. Infine lasceremo raffreddare. Verseremo il tutto in un canovaccio di cotone, chiudendo, strizzando e torcendo su di una pentola, per filtrare il succo. Metteremo sul fuoco, lasciando cuocere a fiamma bassa fino a quando non si sarà ridotto della metà. Spegneremo, aggiungendo una quantità di amido di mais pari ad un decimo del peso del succo estratto pesato. Rimetteremo sul fuoco, mescolando con una frusta a mano fino a quando si addenserà come una crema. Verseremo negli stampini e serviremo a temperatura ambiente.

Fichi d’India in cucina, una vera scoperta ultima modifica: 2021-10-06T07:00:00+02:00 da simona aiuti

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

Qué bello 😍

Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
2
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x