I LATINENSI RACCONTANO LATINA

itLatina

NEWS SCUOLA

GianMarco Proietti e progetti in tempi di #Covid-19

GianMarco Proietti - Vista Panoramica di Latina

Gianmarco Proietti, Assessore alla Pubblica Istruzione, si è espresso riguardo l’attuale situazione “in divenire”; fluida ma in continuo assestamento. L’emergenza Covid-19 ha rappresentato una sorta di rivoluzione per il nostro sistema scolastico; e ad oggi sono tante le iniziative che sono state avviate per gestire le necessità immediate.

Gianmarco Proietti

Ciò anche per le necessità che si presenteranno con l’avvio del prossimo anno scolastico; e per il momento attuale. Proietti ha parlato in videoconferenza in una riunione con la Commissione Scuola; poiché il diritto allo studio, deve combaciare con le attuali esigenze, anche se non è facile adattarsi.

GianMarco Proietti - Zainetto per la scuola

Il Comune di Latina è stato uno dei primi a percorrere la strada della rimodulazione del servizio per i nido comunali. Così come anche i privati in convenzione e per l’infanzia comunale; garantendo comunque un servizio ai bambini e alle famiglie. Bisogna anche garantire un’entrata ai privati; e alla cooperativa secondo le opportunità del DPCM di marzo. E’ stato quindi chiesto agli asili nido comunali e privati una proposta per l’estate così da progettare iniziative secondo il principio di sussidiarietà; in attesa della ordinanza regionale. Al riguardo, il Comune non ha alcuna intenzione di lasciare sole le famiglie durante l’estate.

Gianmarco Proietti, Assessore alla Pubblica Istruzione e latina in #Coronavirus

E’ intenzione del Comune di Latina; elaborare e costruire passo, passo, iniziative per la ricostruzione delle “comunità” scolastiche. Ma anche nei mesi estivi ovviamente, sempre insieme ai dirigenti scolastici; e comunque rispettando i criteri di sicurezza, da cui non si può prescindere. Inoltre, per settembre si sta ragionando a tavolino con i dirigenti scolastici; cercando di elaborare un percorso condiviso per la riapertura, che è indispensabile.

GianMarco Proietti - uno Studente pontino

Per fare ciò, sarà necessario incontrare i Responsabili del Servizio Prevenzione e Protezione; lavorando quindi  con la Consulta, perché le soluzioni siano elaborate insieme. È stata inoltre attivata la procedura di organizzazione delle cedole elettroniche. Quindi, non appena saranno pubblici gli esiti degli scrutini di fine anno; le cedole saranno disponibili per l’anno scolastico 2020/2021. Orbene, si è attivata la procedura online per la richiesta delle borse di studio; e in 12 giorni sono arrivate già 224 richieste.

Abbattere le barriere della burocrazia

Ciò significa che l’utilizzo intenso di appropriati strumenti smart avvicina il cittadino. Ma anche abbatte le barriere della burocrazia; velocizzando le procedure. Questo è un segnale, per una via che devono perseguire le istituzioni. Compiere molte delle normali procedure del tutto online, è stato un grande vantaggio, ed è chiaro che in futuro questa via sarà ampiamente perseguita ad ogni livello istituzionale. Orbene, sarà importante fare in modo che tutti possano accedere ad una connessione senza fili appropriata. Infine si sottolinea che si rimborserà il credito mensa attuale. Il lavoro che si sta portando avanti. Esso è sinergico. Esso e integrato perché oggi il diritto allo studio interpella quasi tutti i servizi comunali; dalle manutenzioni ai servizi informatici, dai lavori pubblici al verde, ai trasporti e alla viabilità. Dopo questa pandemia dobbiamo lavorare nella complessità; proponendo azioni sistemiche che riportino al centro il giovane e le sue relazioni.

fonte foto – cleanpngfly.com

GianMarco Proietti e progetti in tempi di #Covid-19 ultima modifica: 2020-05-11T08:00:00+02:00 da Simona Aiuti
To Top