itLatina

ASSOCIAZIONI MONUMENTI

I valori di Latina, promossi dall’Associazione Combattenti

I valori di Latina - le statue della città

I valori di Latina, tanti e intrecciati alle radici. E’ in stallo il restauro delle sculture di Ulderico Conti; ovvero “La madre rurale” e “La madre”, site davanti al Palazzo M. Eppure la città vigila, specialmente l’associazione culturale “Mi chiamo Littoria”, attenta alla memoria storica di Latina già Littoria. La città vuole “crescere” proiettata in questo nuovo millennio, ma per farlo deve avere ben salde le sue radici.

I valori di Latina

E’ indispensabile il recupero dei simboli, e ciò passa anche attraverso queste statue; risalenti alla fondazione. Il territorio possiede vestigia ben più antiche. La chiesa di San Paolo risalente al ‘700 ne è tangibile testimonianza.

I valori di Latina - Tessera dell'associazione

Dall’iniziativa promossa dal Comitato “Salviamo le statue”, si è giunti alle impalcature. Tuttavia, si auspica che presto, uno dei luoghi simbolo per la rinascita della città, torni a splendere. Sempre riguardo la storia, la memoria e i valori che fanno da collante, di recente, il Presidente Nazionale dell’Associazione Combattenti e Reduci Cav. Gino Gheller; ha ratificato le elezioni per il rinnovo del Consiglio Direttivo della Federazione Provinciale di Latina. Per la prima volta, la Federazione Provinciale di Latina, parteciperà al Congresso Nazionale 2021 per l’elezione del nuovo Presidente. Orbene, lAssociazione Nazionale Combattenti e Reduci – Federazione Provinciale di Latina ha eletto Presidente, per il secondo mandato consecutivo, l’Avv. Simone Di Leginio (Sezione di Latina).

Simone Di Leginio promuove I valori di Latina

Eletto invece Vice Presidente il Sig. Vincenzo Paolo Filosa (Sezione di Maranola-Formia); Segretario il Sig. Angelo Valerio (Sezione di Latina), Membro del Collegio dei Sindaci il Sig. Bruno Sartori (Sezione di Borgo Montenero). Consigliere il Sig. Giovanni Aquino (Sezione di Borgo Montenero), Consigliere il Sig. Silvestro Baris (Sezione di Spigno Saturnia); Consigliere il Sig. Paolo Franco D’Urso (Sezione di Maranola-Formia). Inoltre Consigliere il Sig. Antonio Vento (Sezione di Spigno Saturnia), Membro Collegio dei Garanti l’Avv. Francesco Di Leginio (Sezione di Latina); Membro Collegio dei Garanti il Gen. Euro Rossi (Sezione di Latina), Membro Collegio dei Garanti il Dott. Marco Nocella (Sezione di Latina).

I valori di Latina - Caporetto in foto
Caporetto – fonte foto – Wikipedia – Smihael – CC BY-SA 3.0

L’ Associazione che ha come fine la promozione dell’amor patrio, la difesa dei valori della Nazione e della Costituzione; nonché il culto dei Caduti in guerra, si propone per il futuro per accrescere, sensibilmente, la portata delle proprie attività nel tessuto sociale provinciale.

Monumento ai Caduti di tutte le Guerre

Ciò al fine di consolidare e rafforzare il legame tra le generazioni e tramandarne la storia. Il Consiglio Direttivo finanche desidera adoperarsi presso le Istituzioni, per favorire una coesione e una sinergia capaci di raggiungere i più alti obiettivi. Tra l’altro riguardo al Monumento ai Caduti di tutte le Guerre – Parco Falcone e Borsellino”, ci si adopererà per il restauro integrale; limitandone la fruizione anche mediante idonea segnaletica. In pectore anche il desiderio di donare una Bandiera Nazionale da far apporre sul pennone. Inoltre riguardo il “Monumento ai Caduti – Borgo Faiti”, ci si vuole impegnare affinché anch’esso venga completamente restaurato.

I valori di Latina - cartolina di Carabinieri Reali

Non meno importante laRichiesta Istituzione Giornata dedicata alla commemorazione del ricordo vittime civili cannoneggiamento navale città di Littoria/Latina del 25 Gennaio 1944”. Latina non dimentica quegli eventi drammatici. Molto sentita anche fuori dalla provincia, come in buona parte della Ciociaria, la“Proposta di mozione sulle Marocchinate”.

Marocchinate

Ciò per l’istituzione di una giornata del ricordo per le vittime delle marocchinate. Ma anche l’intitolazione di una pubblica via o piazza. Il Consiglio Direttivo, desidera anche, featuring la Sezione di Borgo Montenero; promuovere l’iniziativa di edificare un monumento ai caduti a San Felice Circeo (LT). Si desidera farlo su materiale lapideo roccioso proveniente dal massiccio del Monte Nero in Slovenia. Ci troviamo qui nei pressi della mitica Caporetto; luogo epico, conquistato dall’esercito italiano durante la prima guerra mondiale. Infine, dal prossimo 23 ottobre, fino al 4 novembre, l’Associazione, sarà impegnata, in un ciclo di conferenze. Lo sarà con altre Associazioni Combattentistiche e d’Arma; per affrontare temi storico-culturali presso la Casa del Combattente (Piazza San Marco n. 4 – Latina), finalizzate a commemorare il centenario della traslazione della salma del Milite Ignoto presso il sacello dell’Altare della Patria, di cui quest’anno, il 4 novembre 2021, ne ricorre appunto il centenario.

I valori di Latina, promossi dall’Associazione Combattenti ultima modifica: 2021-10-05T08:00:00+02:00 da Redazione

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments

👏

Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
2
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x