I LATINENSI RACCONTANO LATINA

itLatina

pubbliredazionale NATURA TRADIZIONI

Il corbezzolo è il frutto italiano tricolore per eccellenza

Il corbezzolo - Corbezzoli sulla pianta
Articolo promozionale

Il corbezzolo viene definito “la pianta di Garibaldi”, perché contemporaneamente le foglie sono verdi, i fiori bianchi e i frutti rossi proprio come la bandiera italiana.

il corbezzolo - i Corbezzoli nel verde

La marmellata di corbezzoli è piuttosto rara, poiché non risponde a una procedura molto comune.

Il corbezzolo

Il è tipico delle zone marine, per il suo clima ideale; dove questa pianta cresce in modo ottimale. Si produce anche il miele di corbezzolo, che è molto ricercato e raro; perché le api a fine autunno non escono molto a causa delle troppe piogge, e del freddo. Un’altra curiosità è il nome con cui viene chiamato in Inghilterra. Il corbezzolo, infatti, è nominato strawberry tree proprio perché ricorda un albero carico di fragole.

il corbezzolo - Marmellata pronta

La ricetta della marmellata che vi diamo è molto antica e poco diffusa, quindi sarà meglio prendere appunti. Innanzi tutto sarà bene cogliere almeno un chilo o meglio due di corbezzoli belli maturi, lasciando sulla pianta quelli non ancora ben rossi. Successivamente vanno ben mondati e lavati per bene, e messi in una pentola grande con acqua per bollire. Copriteli a filo di acqua fredda. Fateli bollire a fuoco medio per circa 15-20 minuti.

Il corbezzolo e Marmellata di corbezzoli

I corbezzoli devono assorbire quasi tutto il liquido e diventare teneri. In un’altra pentola metteremo invece a bollire abbondanti bucce di limoni, meglio se biologici. Dopo un po’, metteremo qualche mestolo di acqua dei limoni dentro la pentola con i corbezzoli e lasceremo andare per un po’. Quando questi si saranno ben addensati, bisognerà togliere dal gas. Poi dovremo filtrare, passare, fino ad ottenere una bella purea. Prendete un colino grande di rete metallica.

piantina verde  - La Pianta Del Corbezzolo

Dopo due passaggi al colino avrete eliminato la maggior parte dei semi; ma poiché quelli dei corbezzoli sono piccoli, vi consiglio un terzo passaggio al setaccio. Per aiutarvi potete diluire la polpa con qualche cucchiaio d’acqua e utilizzare una spatola di gomma di quelle per dolci. Solo ora bisognerà con un po’ di pazienza, mettere di nuovo in pentola la purea. Solo ora bisognerà aggiungere alla nostra marmellata di corbezzoli lo zucchero di canna.

Zucchero di canna

Per il dosaggio, meglio regolarsi secondo il gusto, né troppo, né troppo poco. Solo ora si potrà invasare la marmellata; chiudere i barattoli con dei tappi nuovi e rovesciarli per sterilizzarli per ventiquattro ore. Va detto che il corbezzolo ha un forte potere disinfettante e anche utile in caso di infiammazioni soprattutto dell’apparato urogenitale, come le cistiti. Il corbezzolo risulta anche essere utile come diuretico, antispasmodico e antidiarroico.

vasetto di marmellata - Confettura pronta

Il miele di corbezzolo che ha proprietà balsamiche, antisettiche, antispasmodiche e diuretiche. Oltre alle foglie, ricche di tannini, resine aromatiche, derivati fenolici e oli essenziali; anche i frutti, fiori e le radici contribuiscono a fare del corbezzolo una preziosa pianta officinale. Inoltre il decotto di foglie essiccate di corbezzolo si consiglia in caso di problemi al fegato e alla cistifellea; ai reni e alle vie urinarie. Il decotto di radice di corbezzolo invece è in uso popolare contro l’arteriosclerosi.

Decotti e miele di corbezzoli

Da notare che la presenza sia nelle foglie, sia nella corteccia di tannini; porta a proprietà astringenti che si assumono sempre tramite decotto. La tintura madre di corbezzolo si indica come rimedio naturale in caso di infiammazioni prostatiche e uretriti. Infine sembra capace persino di aiutare la riparazione della mucosa uretrale. Il frutto si mangia fresco e ben maturo, quando tra fine ottobre e dicembre diviene bello rosso a maturazione. Poi il decotto delle foglie è ottimo anche per rendere tonica la pelle e perfino per la concia naturale della pelle.

Il corbezzolo è il frutto italiano tricolore per eccellenza ultima modifica: 2020-09-14T07:00:00+02:00 da simona aiuti
To Top