La pappa al pomodoro ecco la ricetta facile e veloce - itLatina

itLatina

CIBO CUCINA TRADIZIONALE

La pappa al pomodoro ecco la ricetta facile e veloce

La pappa al pomodoro - Ciotola Con Pomodoro fresco

La pappa al pomodoro, direi che è questo il momento adatto per farla. Il territorio offre dei pomodori da esposizione e allora diamoci da fare. cuciniamola, facciamola raffreddare e serviamola con basilico!

La pappa al pomodoro

Si tratta di una ricetta tra le più tradizionali, e i più grandi ricorderanno che è stata resa celebre in un’epoca molto lontana, oltre un secolo fa,  da “Il Giornalino di Gian Burrasca”. Solo molti anni dopo, quando in Italia c’era la TV in bianco e nero; Rita Pavone travestita da maschiaccio, nella trasposizione televisiva del libro, cantò “W la pappa con il pomodoro”. Da allora la ricetta è diventata un “must”. La ricetta è di origini popolari, contadine, ed è gustosissima.

La pappa al pomodoro - Quarantacinque Giri Di Rita Pavone e canzone
fonte foto – Wikipedia – museo del cibo

Allora, per iniziare procuratevi almeno 400 gr. di pomodori pelati. Io ne userei almeno mezzo Kg e se li trovate freschi al mercato, sbollentateli che la resa sarà meglio. Prendete almeno 300 gr. di pane casalingo, preferibilmente raffermo. Occorrerà un po’ d’aglio, olio extra vergine di oliva, poi sale, pepe e un po’ di basilico. Servirà anche un po’ di brodo vegetale.

Pomodori pelati freschi

Alcuni usano del pane sciocco, senza sale, ma io lo sconsiglio per la resa, che vi assicuro sarà gustosa e soprattutto economica di questi tempi; perfetta per riciclare il pane raffermo e fare un bel piatto unico. Quindi, per fare una buona pappa al pomodoro ricordate che il pomodoro deve essere dolce, il basilico anche profumatissimo. Non lesinate con l’olio che sia buono. Innanzitutto prepareremo il brodo vegetale. In un tegame pieno d’acqua fredda metteremo sedano, carota, cipolla, qualche pomodorino e un po’ di prezzemolo. 

La pappa al pomodoro- Pane Raffermo per la pappa

Porteremo a bollore e faremo cuocere il brodo vegetale per circa 40/45 minuti. Poi in un tegame capiente, se di coccio è meglio, faremo rosolare qualche spicchio d’aglio nell’olio, magari schiacciandoli. Quando l’aglio inizia a prendere il colore uniremo i pomodori pelati e un po’ di basilico spezzettato. Faremo cuocere circa dieci minuti schiacciando i pomodori con una forchetta. Regoleremo di sale e pepe.

W la pappa col pomodoro

Ora taglieremo a pezzetti il pane raffermo e uniremo con un mestolo, un po’ di  brodo vegetale. Naturalmente elimineremo l’aglio. Consiglio di mettere ancora un po’ di basilico. Tenete presente che il pane si dovrà inzuppare bene nel brodino. Faremo cuocere per una decina di minuti girando spesso; quindi spegneremo e lasceremo riposare per un’oretta.

La pappa al pomodoro - Pappa in vassoio

Abbiate cura di mescolare un po’ ogni tanto, per ammollare meglio il pane. Se vi piace, lasciate la crosta un po’ intatta, però si chiama pappa e quindi va da sé! Non buttate via la crosta però è un peccato e poi se si deve riciclare il pane raffermo, va usata no?

Cucina tradizionale

La pappa al pomodoro è adattissima ad ogni stagione, ma farla raffreddare in estate è una goduria. Alcuni la accompagnano con un buon bicchiere di vino rosso. La tradizione vorrebbe fosse dei tegamini di coccio, ma andrà bene il piatto di ceramica. In ogni caso, secondo me, l’estate è la stagione migliore per questa pietanza. Non mettete formaggio e se non avete il basilico, potete utilizzare la salvia o della menta da trippa! Aggiungete un po’ di pepe, e buon appetito.

© Riproduzione riservata

La pappa al pomodoro ecco la ricetta facile e veloce ultima modifica: 2022-07-20T10:11:02+02:00 da simona aiuti

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Julieta B. Mollo

Che bontà!

Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
1
0
Would love your thoughts, please comment.x