EDIFICI STORICI SPORT

Stadio di Latina Domenico Francioni, architettura razionalista!

lo stadio di Latina - la curva allo Stadio

fonte foto Wikipedia - Wikfra -CC BY-SA 3.0

Lo stadio di Latina Domenico Francioni,  chiamato anche “Campo sportivo Domenico Francioni”, è un impianto per il gioco del calcio, dalla linea piuttosto elegante. Con una bellissima architettura, lo stadio Francioni, è l’arena scoperta della città laziale, che ospita le gare interne della squadra locale, “il Latina”. Il Francioni tuttavia non è solo “calcio”! Oltre allo sport, il 29 settembre 1991 presso lo stadio di Latina si tenne il saluto di Papa Giovanni Paolo II alla comunità pontina; in occasione della Visita Pastorale per il centenario della nascita di Santa Maria Goretti.

Domenico Francioni

Quando si delineò la configurazione della città, era prevista la costruzione di uno stadio per lo sport. Erigere uno stadio polisportivo era quindi previsto nel primo piano regolatore dell’allora città di “Littoria”; redatto nel lontano 1932. Il progettato firmato dall’architetto Oriolo Frezzotti, su committenza dell’Opera Nazionale dei Combattenti e Reduci; fu inaugurato nel 1935 con il semplice nome di Stadio Comunale.

lo stadio di Latina - foto dello stadio
fonte foto – Simona Aiuti

In principio la struttura sportiva aveva anche una pista d’atletica leggera. La costruzione originale prevedeva una tribuna unica sul lato occidentale del campo. Successivamente, la pista d’atletica andò in rovina e si procedette alla sua demolizione.  Poi si pensò d’ampliare le tribune, fino a chiudere tutto il perimetro. Nel dicembre 1996, lo stadio cambiò nome, poiché si decise d’intitolarlo alla memoria del compianto presidente del Latina Domenico Francioni. Tutti i posti sono a sedere, sono numerati e in gran parte dotati di seggiolino.

Struttura dello stadio di Latina

La caratteristica architettonica dell’impianto spicca nella monumentale cancellata d’ingresso di piazzale Serratore; costruita nello stile razionalista tipico dell’epoca fascista. Intorno al 2010, lo stadio Francioni è stato interessato da importanti lavori d’ampliamento e adeguamento necessari; portando la capienza della struttura a 7191 posti a sedere, necessari per via delle prime stagioni del Latina in Serie B.

lo stadio di Latina - Stadio Comunale

La tribuna coperta consta di 2207 posti e 5721 tra tribuna scoperta e curva nord; luogo storico dei gruppi della tifoseria organizzata locale. Poi 1470 in curva, sud, composta da due piccole tribune in tubolari d’acciaio, dedicate alle tifoserie ospiti, anche se gli spalti sono piuttosto distanti dal terreno di gioco. La buona visibilità è garantita dall’assenza di barriere alte dinanzi ai settori dei tifosi casalinghi; protetti soltanto da basse ringhiere. Particolare è anche la collocazione degli spogliatoi, in una struttura indipendente, tra la curva sud e la tribuna scoperta.

Concerti al Francioni

Negli anni 1990, lo stadio ha ospitato un’amichevole tra le selezioni U-18 di Italia e Ungheria.Nello stadio, ci sono stati incontri internazionali, ospitati il 20 gennaio 1993. Nello stadio Lo stadio, Latina ha ospitato la gara amichevole tra le nazionali Under 21 di Italia e Romania; terminato con 1-0, con rete di Christian Panucci all’89º minuto di gioco. Invece nel 2003 lo stadio accolse un incontro calcistico di beneficenza tra la nazionale di calcio dei piloti e quella dei giornalisti di Rai Sport.

Lo stadio di Latina - Latina Calcio Anni Ottanta

Il 13 giugno 2007 lo stadio Domenico Francioni ha ospitato il primo concerto del tour musicale Vasco Live 2007 del cantante Vasco Rossi; radunando 20.000 spettatori. Nel maggio del 2009 fu uno dei luoghi scelti per l’adunata nazionale degli alpini.

Stadio di Latina Domenico Francioni, architettura razionalista! ultima modifica: 2019-12-18T14:01:00+01:00 da Redazione

Commenti

To Top