Parrucchiera di Sezze regala un taglio a chi non può permetterselo per le feste - itLatina

itLatina

LO SAPEVI CHE STORIE

Parrucchiera di Sezze regala un taglio a chi non può permetterselo per le feste

Parrucchiera di Sezze regala un taglio - Susy Parrucchiera Di Sezze con sfondo La cttà

Parrucchiera di Sezze regala un taglio di capelli e non lo fa come spot pubblicitario alla sua attività, ma offre il servizio gratuito a chi non può permettersi una seduta dal parrucchiere, che implica tempo e fatica.

Parrucchiera di Sezze regala un taglio

Come dicevo, accade a Sezze, e la professionista del settore “bellezza”, è Assunta Pagliaroli, professionista originaria di Terracina, ma che vive e lavora da moltissimi anni a Sezze, sui Lepini. In tanti avranno sentito parlare del famoso “caffè” sospeso, che è un’antica usanza napoletana. Si entrava nei bar, e si pagava un caffè in più per qualcuno, che prima o poi sarebbe entrato nel locale, ma che avrebbe avuto difficoltà a pagare.

Parrucchiera di Sezze regala un taglio - Acconciatura in foto

Quest’usanza dai risvolti filantropici e di gran cuore, ha avuto una grande eco e tanti hanno rivisitato il gesto, “travasandolo” in altri settori. In ogni caso si tratta di donare qualcosa, anche un po’ della propria professionalità a chi ha bisogno. Mi sovviene anche l’iniziativa di Papa Francesco che non molto tempo fa, si preoccupò che ci fosse un barbiere gratuito sotto il colonnato di San Pietro per i clochard.

Assunta Pagliaroli

Farsi la barba, i capelli, significa avere cura di sé, avere più sicurezza e non perdere mai la dignità.  Certamente questo bel gesto ha avuto una grande eco e sta rimbalzando sulla stampa e sui social e certamente non può che giovare. In ogni caso siamo sotto le feste e l’iniziativa ha un risvolto più sentito. Un tempo per le feste, si cercava, anche tra le classi più umili, di presentarsi al meglio, con il cappotto buono, le scarpe lucidate e sia uomini che donne andavano a “farsi i capelli”.

Parrucchiera di Sezze regala un taglio - cartoon

Andando alla messa di mezzanotte o a fare visita ai parenti, non sarebbe stato bello presentarsi in modo sciatto. Inutile nascondersi dietro un dito, perché sappiamo bene che oggi ci sono tante donne, non solo pensionate, che dovendo pagare tremila fatture, la spesa e imprevisti vari, sono costrette a rimandare o escludere proprio la seduta dal parrucchiere.

Caffè sospeso

Una rinuncia che si fa a malincuore, poiché concedersi un taglio nuovo, una manicure o una maschera di bellezza, è una beauty routine che fa tanto bene al cuore. Tra l’altro ci sono parrucchiere che periodicamente vanno nelle RSA per coccolare un po’ le signore, che hanno anche difficoltà a deambulare.

Parrucchiera di Sezze regala un taglio - Asciugacapelli in foto

Quindi, in pieno spirito natalizio, la titolare del negozio di parrucchiera Estetica Susy ha lanciato la sua intenzione sui social, sulla sua pagina Facebook. Sei di Sezze se: “Buona sera a tutti, sono la titolare del negozio Parrucchiera Estetica Susy che si trova in via resistenza. Dal giorno martedì 12 al giorno venerdì 15 dicembre dopo l’orario di chiusura ( le 18) offro un taglio e una piega alle persone più bisognose per regalo di Natale. Venitelo a prenotare sono posti limitati. Grazie Sezze per la fiducia”. Non è un’iniziativa da sottovalutare questa.

Parrucchiera di Sezze regala un taglio – Parrucchiera Estetica Susy

Purtroppo, spesso chi vuole fare beneficenza, guarda davanti a sé camminando, ma non vede la comunità e raccoglie fondi per mandarli in paesi esotici. Non è da buoni cristiani abbandonare nell’indigenza chi ci è prossimo, per andare a salvare chi è a diecimila chilometri di distanza. Ci sono tante persone vicine a noi che hanno bisogno di una mano, ma per pudore non chiedono. C’è chi non può permettersi di comprare un paio di scarpe o di accendere i termosifoni o mangiare un po’ meglio. Quello di Susy è stato un gran gesto, che ha una certa eco perché arriva per le feste, poiché è di grande altruismo. La sensibilità di gesti simili deriva e arriva sicuramente sempre da parte di persone che hanno sofferto nella vita e comprendono meglio certe sfumature. Non credo poi che sia un caso che quest’iniziativa arrivi dai Lepini, da Sezze.

Barbiere sotto il colonnato di San Pietro

Sezze è un paese speciale. I setini sono coriacei, forti, pieni di sentimento e discendenti da una stirpe antichissima che ha fatto la storia e sa essere molto generosa. Sanno aiutarsi tra loro se vogliono i setini e il vulnus è autentico, vero. Non mi stupirebbe se qualche barbiere seguisse l’esempio di Susy o forse già lo fa, andando a casa di qualche vecchietto. Nemmeno mi stupirei di vedere le varie associazioni che si adoperano per donare un momento di leggerezza o di gioia a chi è in un momento di difficoltà. Per questo possiamo vivere davvero delle “Buone Feste”.

Parrucchiera di Sezze regala un taglio a chi non può permetterselo per le feste ultima modifica: 2023-12-15T16:06:24+01:00 da simona aiuti

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
0
Would love your thoughts, please comment.x