Compagnia dei Lepini diventa fondazione. In arrivo 8 milioni di euro- itLatina

itLatina

ASSOCIAZIONI turismo USI E COSTUMI

Compagnia dei Lepini diventa fondazione. In arrivo 8 milioni di euro

Compagnia dei Lepini - Copertina nuova

Compagnia dei Lepini, ben nota nel territorio del basso Lazio, per la promozione turistica del territorio, fa il grande salto. Si tratta di fatto di una società pubblica partecipata che esiste da quasi vent’anni, ma nell’epoca 3.0, arriva il momento di “aggiornare il sistema”.

Compagnia dei Lepini

La Provincia di Latina gode di un territorio che è sia balneare, archeologico, sia collinare e “che colline”! Quindi con un potenziale simile, bisogna giocare la partita del turismo ad un livello più alto. Orbene, la Compagnia dei Lepini diventa una fondazione, sfruttando il ventaglio di mezzi che si prospettano. Assistiamo alla trasformazione della Compagnia dei Lepini SPCA in Compagnia dei Lepini Fondazione di partecipazione da parte della Provincia di Latina.

Compagnia dei Lepini- Copertina del sito
Ninfa

Forse l’elemento cardine è che La Compagnia dei Lepini non si occupa solo di promozione, ma anche della tutela del territorio lepino. Esistono realtà naturalistiche che hanno equilibri delicati, come le zone umide paludose. Basta pensare a Ninfa o al lago di Paola. Oppure al Circeo, con una botanica favolosa e rapaci, così come molti altri animali selvatici che necessitano di molta attenzione. Il turismo, per quanto importante, come risorsa non può essere “aggressivo”.

Camera di Commercio Latina-Frosinone – Compagnia dei Lepini

La Compagnia dei Lepini quindi, diventando fondazione, si dota di un nuovo modello organizzativo che consentirà all’ente stesso di dare maggiore impulso ad ogni iniziativa. Lepini, non contempla solo il territorio pontino, bensì anche frusinate. Da tempo molti hanno compreso che una coesione e una sinergia tra i comuni, per gestire i flussi turistici è essenziale.

Compagnia dei Lepini- veduta dei Lepini
Lepini

Il deleterio campanilismo italiano, che crea solo danni, deve essere superato nell’interesse di tutti. L’8 marzo 2023 quindi la Compagnia dei Lepini da società consortile per azioni si è trasformata in Fondazione di Partecipazione. Ricca del patrimonio, delle esperienze e conoscenze del passato, sosterrà il territorio dei Monti Lepini verso la costruzione dello sviluppo futuro, pronti così ad affrontar la grande sfida degli 8 milioni di investimenti previsti dalla strategia SNAI. La fondazione potrà così raccogliere le nuove sfide legate ai temi dello sviluppo sostenibile ed ecocompatibile del territorio.

Turismo nel basso Lazio

Pietra angolare sarà la promozione e la tutela della biodiversità, così come la valorizzazione dei sistemi museale e bibliotecario. Per non parlare poi del riconoscimento delle produzioni tipiche. Gli enti locali potranno realizzare una “rete” per dare maggior risalto alle eccellenze locali. Il territorio lepino, inteso come sistema integrato, deve generare una crescita sociale, economica e culturale.

Compagnia dei Lepini - Ninfa
Ninfa – Fonte foto – Wikipedia

Quello dell’integrazione è un tema chiave degli attuali orientamenti riguardanti lo sviluppo economico del basso Lazio. Una crescita economica duratura e sostenibile può esistere, se si basa sulla terra, sulle tradizioni e sul patrimonio naturale e culturale, i prodotti artigianali, la posizione geografica e il capitale umano. E’ il territorio che deve esister al centro di tutto. Focale poi il progetto finanziato dalla SNAI”. Nel territorio arriveranno finanziamenti per oltre 8 milioni di euro, che permetteranno di effettuare importanti interventi anche sulle infrastrutture.

Cori Norma Bassiano

Sono soci della Fondazione i seguenti enti: la Camera di Commercio di Latina-Frosinone, i Comuni di Cori, Norma, Bassiano, Priverno, Roccasecca dei Volsci, Roccagorga, Carpineto Romano e Segni, mentre altri enti stanno perfezionando l’adesione ed entreranno a breve all’interno della Fondazione.

Volpe - volpe dei Lepini

Ricordiamo come i monti Lepini, insieme al Versante Tirrenico Aspromonte in Calabria, all’area Prenestini-Giovenzano-Sacco nel Lazio, all’Appennino Modenese in Emilia-Romagna, alla Valtrompia in Lombardia e alla Troina in Sicilia, sono stati inseriti nell’ambito delle aree interne che entrano a far parte della strategia nazionale per la programmazione 2021-2027.

Compagnia dei Lepini diventa fondazione. In arrivo 8 milioni di euro ultima modifica: 2023-03-22T07:00:00+01:00 da simona aiuti

Commenti

Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Promuovi la tua azienda in Italia e nel Mondo
To Top
0
Would love your thoughts, please comment.x